ALLA SCOPERTA DELLE CATTEDRALI GOTICHE

Questa settimana comincia un interessante mini ciclo dal titolo I LUOGHI DEL MISTERO. Ogni venerdì sera vi aspettiamo per esplorare insieme temi affascinanti della nostra cultura e tradizione. Inizieremo dalle CattedralI Gotiche.cattedrale gotica
Di pietra, eppure leggere.  Altissime e sottili, eppure solidamente ancorate a terra. Le cattedrali gotiche restano ancora oggi mirabili esempi di architettura religiosa, che continuano a stupire per la loro magnificenza e per quello sviluppo verticale così ardito, con cui sembrano voler toccare il cielo sfidando la terrena legge della gravità.

cattedraliNascono per la maggior parte tra il 1100 e il 1300, in un periodo di grande fermento culturale, religioso e politico per l’Europa. Guarda caso, il periodo che coincide con la nascita e lo sviluppo dell’Ordine dei Templari. Tutto parte dalla Francia e dall’intuizione di alcune importanti figure spirituali come San Bernardo di Chiaravalle,  oltre che dal lavoro dei cosiddetti “Maestri d’Opera”, che nella pietra di queste chiese hanno voluto incidere, come su un libro, antiche Verità che la Sapienza trasmette attraverso i secoli.
Costruttori di CattedraliVerità che parlano ai fedeli di Dio, della creazione, ma anche di loro stessi, avvicina doli al mistero più profondo della loro esistenza.
Venerdì 2 febbraio e venerdì 9 febbraio due appuntamenti da non perdere con “le cattedrali gotiche”. Entrambi alle 21.30, con ingresso libero e gratuito.
Nel primo incontro  faremo un viaggio virtuale alla scoperta delle cattedrali, attraverso le immagini e qualche indicazione che ci aiuterà a decifrarne meglio il significato nascosto.
gargoylesDai mostruosi Gargoyles che vigilano dall’alto dei pinnacoli fino allo splendore luminoso delle ampie vetrate absidali rivolte ad Oriente, passeremo in rassegna i principali elementi costruttivi di questi edifici  così speciali, percorrendo insieme un itinerario ricco di suggestioni.
cattedrale-reims-interno

 

Pubblicità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...