GEOMANZIA

Conoscere il proprio futuro, a chi non piacerebbe? Ci sono dei validi sistemi per avere delle previsioni attendibili?Oracoli della geomanzia 2

Un tempo si interpretavano dei segni tracciati sul suolo per trarre auspici e oracoli. Oppure si lanciavano dei sassolini e poi si “leggevano” le figure che questi formavano a terra.  Si chiamava GEOMANZIA, forse la più antica arte divinatoria, sembra originaria della Persia. Vi è un sistema moderno e più semplice che consiste nel tracciare su di un foglio delle stanghette (o dei puntini) che poi saranno interpretate in base al numero e alle combinazioni di numeri. Sono 16 le figure geomantiche di cui abbiamo un significato scritto.  Ne parleremo il 3 dicembre, alle ore 21.30, presso la sede di Piazza dello Spirito Santo 1 a Pistoia, insieme a Stefania Fineschi. L’ingresso è libero e gratuito.

oracoli della geomanziaoracoli della geomanzia 1

Pubblicità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...