IL FASCINO DELL’ASTROLOGIA

il fascino dell'astrologia 1

Se l’astronomia ci insegna la composizione fisica degli astri, come riconoscerli e come sapere dove si trovano in un determinato periodo, grazie alle sempre più sofisticate apparecchiature a disposizione degli scienziati moderni, se l’astronomia è tutto questo, l’astrologia ci permette di investigare in un’altra direzione, scoprendo cause ed effetti dell’influenza esercitata da stelle, pianeti e altri elementi celesti. Influenza che si fa sentire sui singoli uomini così come su intere popolazioni. Ci sono tanti settori di studio nel campo dell’astrologia, abbiamo ad esempio l’astrologia mondiale che si occupa dei grandi movimenti, degli eventi di ordine sociale, delle nazioni e dei governanti di quelle nazioni; poi abbiamo l’astrologia meteorologica che riguarda il clima e le previsioni del tempo; l’astrologia genetliaca, che si occupa più specificamente del destino umano; l’astrologia oraria, che serve per conoscere l’esito di un progetto o di un’idea, come pure i dettagli della propria vita; l’astrologia esoterica, oggi confusa con metodi discutibili di divinazione ma in realtà vera origine della scienza astrologica.

il fascino dell'astrologia 2

Che sia possibile prevedere quello che succede sulla terra (e forse anche nel cosmo, dipende dalla bravura del ricercatore), il fatto che si possono fare delle previsioni che poi si rivelano esatte, suscita parecchie riflessioni e domande. E’ tutto preordinato ? Quanto spazio c’è per il libero arbitrio ? Il nostro destino è già tutto scritto ? Fatta eccezione per le profezie di origine divina, che riguardano interventi straordinari e imprevedibili, sembrerebbe che il destino di molti se non di tutti sia proprio già tracciato, come fosse un disegno di cui noi dobbiamo solo unire i vari puntini per ottenere la figura che l’ideatore ha già predisposto. Anche gli animali hanno una sorta di istinto per le cose che devono accadere …

Se guardassimo in alto nel cielo, cercando con lo sguardo le forme dei 12 Segni dello Zodiaco, resteremmo assai delusi: non ci sono. Ci sono costellazioni zodiacali ed extra-zodiacali raggruppate e nominate dagli antichi osservatori del cielo, ma i 12 Segni dello Zodiaco non sono composti di stelle, sono campi magnetici. Lo Zodiaco è un cerchio di 360°, un gigantesco circuito, ben conosciuto, studiato e adoperato da naviganti, agricoltori e astrologi. Di per sé è un mistero: esiste, esercita una influenza potente, ma ad occhio nudo non si vede e neppure con il telescopio…

il fascino dell'astrologia 3

Le previsioni astrologiche sono ottenute tramite calcoli matematici, conoscenze basilari di fisica, chimica, biologia, astronomia, simbolurgia, ma a queste si aggiungono le facoltà psichiche dell’uomo che questa disciplina favorisce e sviluppa.

Per redigere un oroscopo bisogna conoscere la data di nascita, il luogo e l’ora esatta: questi elementi servono per i calcoli matematici, adoperando Tavole delle Case ed Effemeridi, come facevano i naviganti e gli astronomi del passato. Oggi abbiamo a disposizione il computer e alcuni programmi che ci possono aiutare per velocizzare le operazioni di calcolo. ASTROLOGIA 33 è uno di questi programmi (lo potete richiedere presso la nostra Scuola). L’interpretazione invece è a completo carico dello studioso, e per questo abbiamo pensato di programmare una serie di Lezioni di Astrologia.

GIOVEDI’ 15 GENNAIO alle ore 21.30 (Piazza dello Spirito Santo,1 – Pt) il primo appuntamento a cura di Christian Bonelli, per gli appassionati di Astrologia. Verrà presentato il programma del Corso di Astrologia previsto per Febbraio. L’ingresso a questa lezione è libero e gratuito.

Pubblicità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...